biblioteca gentilucci, reggio emilia, musica, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, lettura, biblioteche reggioemilia

L'Orecchio del Sabato (altre risonanze)

L'Orecchio del Sabato (altre risonanze)

La costanza silenziosa: voci, immagini e suoni dagli archivi personali della musica

 
Da sempre nei periodi bui l'umanità si è aggrappata al bisogno di preservare quanto di più prezioso la contraddistingue: la memoria delle proprie azioni e le espressioni più elevate della propria essenza, sublimate nell’arte e nella cultura. La storia insegna che nel cuore delle biblioteche e degli archivi, l’attività non cessa, ma ci si attrezza per la rinascita dalle macerie. Per questo le persone scelgono di affidare i frutti dell’impegno e della passione di una vita alle energie di chi saprà farli fruttare e trasformare in beni collettivi, nel silenzio di un lavoro costante, tanto intenso quanto invisibile. Nulla ha potuto la pandemia contro la potenza del dono della cultura e dello slancio al bene comune che annida in ciascuno e si espande capillarmente da uno a molti.
 
Luoghi degli eventi: spazi dell’Istituto Superiore di Studi Musicali - Chiostri di San Domenico (via Dante Alighieri, 11 – Reggio Emilia)
 
Epifanie del pensiero: dal segno al suono
omaggio al compositore Adriano Guarnieri nel suo settantaquattresimo compleanno
La potenza espressiva della musica di Guarnieri è racchiusa nella particolarità del segno. Il compositore non fa mistero dell’importanza della scrittura, che egli cura con tale dovizia di particolari da instillare nel lettore il senso dell’opera e nell’interprete la necessità di spingersi oltre l’informazione prescrittiva delle note. Il pensiero sgorga dalle forme di un’utopia semiografica che lo rappresenta in modo drammatico, nel corpo a corpo dell’immaginazione e nell’atto in cui il suono contemplato si concretizza nella materia del segno.
 
ore 16 – in collegamento online https://youtu.be/L3Ch7sRocqk
Pillole d’archivio: il fondo musicale "Adriano Guarnieri"
 
ore 18 – Chiostro di Morris - ingresso su prenotazione
in collaborazione con Icarus ensemble, nell’ambito di SUONO EARTE2021
Concerto alla presenza del compositore
 
introduce Francesca Magnani, musicologa
 
Johann Sebastian Bach, L'arte della fuga: rielaborazione per 4 violoncelli di Adriano Guarnieri (2019) - prima esecuzione assoluta
 
Florence cello ensemble
Lucio Labella Danzi
Guido Pianigiani
Tyler Stewart
Emma Biglioli
 
Adriano Guarnieri, Piccolo angelo: elegia per ensemble di 8 strumenti (2021) - prima esecuzione assoluta
 
Icarus vs Muzak
Benedetta Polimeni, flauto
Orfeo Manfredi, oboe
Alberto Delasa, clarinetto
Gilda Gianolio, arpa
Yoko Morimyo, violino
Luca Colardo, violoncello
Stefano Barbato e Tommaso Sassatelli, percussioni
Adriano Guarnieri, direttore
 
Luogo dell’evento live: Chiostro di Morris presso i Chiostri di San Domenico (via Dante Alighieri, 11 – Reggio Emilia)
In caso di maltempo l’evento si svolgerà nell’attigua Sala delle Carrozze
 
________________________________
 
Gesti e risonanze della tradizione popolare
Il drago di Avalon e il dono di Giorgio Vezzani da uno a molti
 
L’Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e Castelnovo ne’ Monti conserva e gestisce un importante archivio di interesse demoetnoantropologico. Un’ingente mole di risorse librarie, grafiche, sonore e archivistiche raccolte o prodotte da Giorgio Vezzani in cinquant’anni di attività dedicata a "Il Cantastorie", rivista di tradizioni popolari da lui diretta e pubblicata a Reggio Emilia dal 1963 al 2011, preserva dall’oblio del tempo la memoria di un mondo dominato dal suono della parola detta o intonata.
Per secoli musica e poesia hanno fondato meccanismi di memorizzazione, incarnato percorsi di apprendimento, cadenzato azioni e rituali in svariati contesti della vita privata e sociale.
Tra le più significative e durature espressioni della cultura di tradizione orale documentate nell’Archivio di Giorgio Vezzani spicca il Maggio drammatico, «un’antica usanza popolare della gente dell’Appennino tosco-emiliano, nel quale si rappresentano fatti storici o immaginari a sfondo cavalleresco e dove [...] il Bene finisce col trionfare sul Male».
 
Luoghi degli eventi: spazi dell'Istituto Superiore di Studi Musicali - Chiostri di San Domenico (via Dante Alighieri, 11 – Reggio Emilia)
 
ore 13 – in collegamento online al link https://youtu.be/CMhMq9OLmKE
Pillole d’archivio: l'Archivio etnomusicologico Giorgio Vezzani – "Il Cantastorie"
 
ore 18 – Chiostro di Morris presso i Chiostri di San Domenico - ingresso su prenotazione
Il drago di Avalon - scene tratte da un Maggio di Daniele Monti
 
Compagnia maggistica: Società del Maggio Costabonese
 
PERSONAGGI E INTERPRETI:

CAMELOT
RE ARTÙ Daniele Monti
GINEVRA Gloria Bonicelli
LANCILLOTTO Giancarlo Giacopelli
TRISTANO Gernando Sciaboni
GALVANO Marco Costaboni
PERCEVAL Giacomo Cecchelani
PELLINORE Corrado Chiari

LYONESSE
REGINA Fosca Costaboni
MERLINO Aurelio Corsini
MORDRED Mattia Stefani
UTHER Nicolò Fioroni
CADOR Giuseppe Fioroni

FORESTA DI AVALON
ARGO Lorenzo Fioroni
EREC Sauro Costi

NON PRESENTI NELLA RIDUZIONE
MORGANA Emilia Monti
ROY Prospero Fioroni
DINADAN Luca Costaboni
 
DIREZIONE
Giacomo Cecchelani
Lorenzo Fioroni

REGIA
Paolo Castellani
Simone Bonicelli

AIUTO REGIA
Simona Chiari

ASSISTENTI DI SCENA
Paolo Costi
Angelo Monti
Massimiliano Costi

ORCHESTRA
Emanuele Reverberi, violino
Filippo Chieli, viola
Paolo Simonazzi, fisarmonica
 
 
Luogo dell’evento live: Chiostro di Morris presso i Chiostri di San Domenico (via Dante Alighieri, 11 – Reggio Emilia)
In caso di maltempo l’evento si svolgerà nell’attigua Sala delle Carrozze
 
Ingresso gratuito solo su prenotazione, limitato ai posti disponibili per soli possessori di Green Pass o tampone rapido negativo effettuato nelle 48 ore precedenti l’evento
email: portineriaperi@comune.re.it · tel. 0522 456771 comunicando tutti i nominativi

Per aggiornamenti consultare il sito www.bibliotecagentilucci.it e www.peri-merulo.it
Per informazioni: tel. 0522 456772 · biblioperi@comune.re.it · www.bibliotecagentilucci.it

Dettaglio appuntamenti

Epifanie del pensiero: dal segno al suono

Omaggio al compositore Adriano Guarnieri nel suo 74° compleanno

Gesti e risonanze della tradizione popolare

Il drago di Avalon e il dono di Giorgio Vezzani da uno a molti